5 SEMPLICI REGOLE PER OTTENERE DEGLI ADDOMINALI PERFETTI IN VISTA DELL’ESTATE

5 SEMPLICI REGOLE PER OTTENERE DEGLI ADDOMINALI PERFETTI IN VISTA DELL’ESTATE

La stagione estiva è quasi alle porte, e le palestre si stanno affollando di “sportivi dell’ultimo minuto” alla ricerca di un allenamento che permetta loro di ottenere un corpo tonico e addominali perfetti da esibire in spiaggia. Il metodo migliore per vedere risultati soddisfacenti, però, è seguire un allenamento costante e una dieta bilanciata; in questo articolo vi suggeriamo 5 regole base per ottenere degli addominali perfetti in vista dell’estate!

Diete improvvisate ed estenuanti sessioni di allenamento concentrati in pochi giorni non sono il metodo migliore per prendersi cura del proprio corpo: ci vogliono pazienza, buona volontà e soprattutto un buon allenamento!
Ma esistono anche alcune semplici e fondamentali regole che possono aiutarvi a realizzare il sogno di avere un addominale davvero invidiabile, che però andrebbero seguite durante tutto il corso dell’anno, e non solo nei mesi che precedono il periodo estivo.

BERE MOLTA ACQUA PER IDRATARE IL CORPO

L’acqua gioca un ruolo fondamentale nella cura e nell’idratazione del nostro organismo, ed è infatti consigliato berne circa 2 litri al giorno. L’acqua depura l’organismo e libera dalle tossine che vengono introdotte nel nostro corpo, oltre che attenuare la sensazione di appetito: bere un bicchiere d’acqua ci salva dalla tentazione di addentare un biscotto o mangiare uno snack ipercalorico per placare il senso di fame!

EVITARE LE BEVANDE AD ALTO CONTENUTO DI ZUCCHERI

Le bevande ad alto contenuto di zuccheri come succhi di frutta, Coca Cola, aranciata, etc. sono estremamente caloriche e favoriscono l’avanzare della tanto odiata “pancetta”: è bene quindi sostituire questo tipo di bevande con altre a basso contenuto di zuccheri, o quasi nullo, come ad esempio il The Verde che non contiene calorie. Una buona tazza di The Verde aiuta l’organismo a depurarsi più velocemente, ed è consigliata anche per il suo elevato livello di antiossidanti.

CURARE LA PROPRIA ALIMENTAZIONE E SEGUIRE UNA DIETA BILANCIATA

Oltre a prestare attenzione ai liquidi che vengono introdotti nell’organismo, è necessario curare costantemente la propria alimentazione: è importante infatti seguire una dieta bilanciata che dia il giusto apporto di sostanze nutritive, evitando di esagerare con l’assunzione di calorie.
Questo non vuol dire seguire una dieta ferrea, basta infatti seguire alcuni accorgimenti come evitare i carboidrati la sera, le carni grasse, gli affettati, e prediligere invece le carni bianche, la verdura, i cereali e la frutta.

ALLENARE TUTTO IL CORPO, NON SOLO GLI ADDOMINALI

Per scolpire l’addome bisogna prima di tutto eliminare lo strato di adipe che copre il muscolo, e questo si può fare allenando tutto il corpo, non solo gli addominali. Il modo migliore e più veloce per bruciare i grassi è la corsa, in alternativa anche il nuoto risulta essere un tipo di allenamento completo e indicato a questo obiettivo; l’importante però è praticare questa attività fisica in modo regolare, almeno tre volte a settimana.

VARIARE GLI ESERCIZI PER GLI ADDOMINALI

La muscolatura addominale si distingue in diversi tipi di muscoli: dentato anteriore, retto dell’addome, obliqui interni ed esterni, e addominali traversi. L’allenamento tradizionali più conosciuto, il crunch, non riesce a stimolarli tutti, ed è per questo che è consigliato eseguire tipi di esercizi diversi a seconda del muscolo che si vuole allenare: core strenght, plank, bicicletta, sit up, sollevamento… potete scegliere il più adatto in base al vostro obiettivo.

Grazie a questi semplici consigli base riuscirete a raggiungere i vostri obiettivi e a sfoggiare un fisico invidiabile sulla spiaggia!

Condividi Cerca Log out Log in Profilo Carrello

Cerca:

Share

Giro d'Italia official sposor 2016 Giro d'Italia official sposor 2016